Azienda vitivinicola Tranchero Osvaldo

Produttore di vini tipici delle Langhe specializzato nella produzione del Moscato d'Asti

L'azienda vitivinicola Tranchero è uno storico produttore di Moscato d'Asti, un vino DOCG prodotto da vigneti di Moscato Bianco, una varietà che si coltiva nelle colline del Piemonte in una zona tra le Langhe e il Monferrato.

Il Moscato d'Asti è un vino pregiato apprezzato ed esportato in tutto il mondo che può avere una lieve frizzantezza naturale.

La posizione geografica in cui si trova l'azienda vitivinicola Tranchero, nel cuore delle Langhe a pochi chilometri da Asti e da Alba, consente la coltivazione di vigneti di alta qualità che, curati con grande attenzione, ne permettono la produzione di uve dalla cui vinificazione la Tranchero produce vini pregiati e tipici della zona, tra cui la Barbera d'Alba, il Dolcetto d'Alba, la Freisa, il Cortese, il Passito e altri ancora.

Le parole del vino

BARRIQUE

Tipica botte di legno di volume variabile costituita da doghe e realizzata principalmente con tre diverse specie di rovere: due europee e una americana, rispettivamente con caratteristiche diverse del..   [Dettaglio]

News

In evidenza

PERLAGE

Insieme delle bollicine di anidride carbonica che salgono in superficie negli spumanti al momento del servizio nel bicchiere.

Botte in Rovere

Per tutte le attività di bar e ristorazione che servono vino sfuso forniamo in comodato
d'uso Botte in Rovere contenente Bag da 10 litri.
La..   [Dettaglio]

Botte in Rovere

Per tutte le attività di bar e ristorazione che servono vino sfuso forniamo in comodato
d'uso Botte in Rovere contenente Bag da 10 litri.
La..   [Dettaglio]

Le parole del vino

BOTRITIZZAZIONE

Attacco dell’uva da parte della Botrytis Cinera (muffa nobile), marciume benefico dovuto quando questo si trova ad operare , per particolari condizioni climatiche, all’interno anzichè sugli acini. Le ..   [Dettaglio]

News

In evidenza

LEGNOSO

Con questo termine, si indica un sentore del vino che rimanda a molteplici percezioni olfattive di legno tipici dell’evoluzione dei tannini acquisiti durante la permanenza del vino in botte. Può esser..   [Dettaglio]