3 aprile 2013

INTENSITA’

Caratteristica del vino che può essere riferita all’olfatto o al gusto.
INTENSITA' olfattiva: E’ data dall’impatto del profumo del vino nella sua interezza sulla mucosa del naso. Per capire questo concetto è sufficiente citare il seguente esempio: l’intensità olfattiva di un singolo fiore profumato o di un mazzo degli stessi fiori profumati è molto diversa, ovviamente è maggiore nel secondo caso.
INTENSITA' gustativa: E’ data dall’impatto di tutti i composti responsabili del gusto del vino, nella sua totalità, sulla mucosa della bocca.
I 4 sapori fondamentali che sono alla base del gusto del vino sono: la dolcezza, l’acidità, l’amarezza e la sapidità.
Responsabile della dolcezza sono gli zuccheri, i polialcoli e l’alcol etilico.
L’acidità, invece, è data dagli acidi e porta la freschezza nel vino. Tra i più importanti troviamo: l'acido tartarico, ovvero l'acido caratteristico dell'uva; l'acido malico, che è un acido molto diffuso nei vegetali; l'acido citrico; l'acido succinico, che a differenza dai tre precedenti che provengono dall'uva, è un acido caratteristico della fermentazione; l'acido lattico, che si forma principalmente durante la fermentazione malolattica a scapito dell'acido malico; l'acido acetico, presente in minima parte anche nei vini non alterati.
L’amarezza è data da vari composti tra questi ad esempio tannini, fenoli e polifenoli. Un sapore amaro più spiccato può essere un difetto spesso dato dai chinoni, ovvero composti prodotti dall'ossidazione delle sostanze fenoliche.
La sapidità nel vino è data dalla presenza di sali provenienti da acidi inorganici e organici.

Condividi:

Botte in Rovere

Per tutte le attività di bar e ristorazione che servono vino sfuso forniamo in comodato
d'uso Botte in Rovere contenente Bag da 10 litri.
La..   [Dettaglio]

Le parole del vino

CONSISTENZA DEL VINO

Mentre roteeremo il vino nel bicchiere, presteremo attenzione al modo con cui il liquido scorre. Se il vino sembra muoversi con una certa consistenza sarà viscoso; questa viscosità sarà dovuta alla pr..   [Dettaglio]

News

In evidenza

ARCHETTI

Brevi curvature dense che si formano in un bicchiere dopo aver fatto roteare il vino; saranno stretti per ampiezza e durata se il vino è ricco di alcool, ampi se povero.