3 aprile 2013

CONSISTENZA DEL VINO

Mentre roteeremo il vino nel bicchiere, presteremo attenzione al modo con cui il liquido scorre. Se il vino sembra muoversi con una certa consistenza sarà viscoso; questa viscosità sarà dovuta alla presenza di alcool (in genere superiore a 13°), di glicerina e di zuccheri residui. Sono viscosi i vini ottenuti da appassimento o sovramaturazione o acinellatura del frutto, meglio se dolci

Condividi:

Botte in Rovere

Per tutte le attivitā di bar e ristorazione che servono vino sfuso forniamo in comodato
d'uso Botte in Rovere contenente Bag da 10 litri.
La..   [Dettaglio]

Le parole del vino

ARCHETTI

Brevi curvature dense che si formano in un bicchiere dopo aver fatto roteare il vino; saranno stretti per ampiezza e durata se il vino č ricco di alcool, ampi se povero.

News

In evidenza

Asti Spumante "Matteo 1°"

Info Vitigno: Asti DOCG
Tipo di uva: Moscato bianco 100%
Allevamento: Gujot
Anno impianto: 1982
Superficie (Ha): 1 ettaro
Resa per ettaro: 80 q a e..   [Dettaglio]