11 marzo 2013

Dolcetto d'Alba "Bric del Moro"

Info Vitigno Dolcetto d'Alba DOC
Tipo di uva 100% dolcetto
Allevamento Guyot
Anno impianto 1960
Superficie (Ha) 2 ettari
Produzione a ettaro 75 q a ettaro
Altitudine (m. s.l.m.) 510 mt s.l.m.
Esposizione Sud
Terreno Marna sabbiosa argillosa
Vendemmia Seconda metà di ottobre
Zona di produzione Vigneto Bic del Moro nel comune di Mango a 516 mt. s.l.m. in provincia di Cuneo 

Vinificazione ed affinamento
6 mesi in acciaio 6 mesi in bottiglia.


Caratteristiche organolettiche
Profumo Un vino che ricorda la sua provenienza “il suo terroir” etereo e ampio il ventaglio di profumi: more ciliege già mature, decisamente interessante, lungo e persistente
Colore rosso rubino intenso, con trama fitta.
Gusto Va bevuto dopo almeno un anno o due di invecchiamento per permettere di sviluppare la sua personalità e potenzialità, sapido decisamente equilibrato, morbido, pieno e lungo, retrogusto piacevole con accentuati sentori di ciliegia e spezie.
Temperatura di servizio: 16°
Gradazione % Vol 13.5%
Acidità tot. Gr./lt. 5.50
Zuccheri residui gr./Lt ------
Estratto secco netto gr./Lt. 28.1

Abbinamenti
accompagna bene antipasti freddi e caldi, salumi, primi piatti, carni rosse e formaggi semistagionati

Condividi:

Botte in Rovere

Per tutte le attività di bar e ristorazione che servono vino sfuso forniamo in comodato
d'uso Botte in Rovere contenente Bag da 10 litri.
La..   [Dettaglio]

Le parole del vino

OSSIDAZIONE

Malattia del vino causata dal contatto con ossigeno presente nell’aria. Per qualche vino, come Sherry, Marsala o Vinsanto, è un processo volutamente procurato per ottenere singolari caratteristiche or..   [Dettaglio]

News

In evidenza

ABBOCCATO

Un vino è abboccato quando si avrà una tenue percezione di dolcezza data da una percentuale di zuccheri residui compresi fra i 10-30 g/l.